Anima russa

 

Zoltán Fejérvari pianoforte

————

P. I. Čajkovskij

Le Stagioni op. 37a

M. Musorgskij

Quadri di un’esposizione

 

Nel 1875 Nikolaj Bernard, editore del Nouvellist, commissionò a Čajkovskij una serie di dodici brevi brani che sarebbero stati pubblicati con cadenza mensile. Così nasce la splendida raccolta di raro ascolto che apre il programma di stasera. Ogni pezzo, ispirato a un’immagine collegata al mese a cui si riferisce, è corredato da un’epigrafe tratta da lavori di grandi letterati russi, tra cui Tolstoj e Puškin. La Trojka (novembre) era spesso proposto da Rachmaninov come bis.
I Quadri di un’esposizione sono un monumento della letteratura musicale russa, reso immortale dall’orchestrazione di Maurice Ravel. L’originale versione pianistica qui presentata fu composta da Musorgskij nell’arco di pochi giorni, in seguito alla visione delle opere dell’amico Hartmann, prematuramente scomparso.
Zoltán Fejérvari è un giovane e talentuoso pianista, vincitore nel 2017 del Concorso Pianistico Internazionale di Montréal e beneficiario di una prestigiosa borsa di studio della Fondazione Borletti-Buitoni.

Data

giovedì 18 Marzo 2021

Ora

20:45

Costo

€ 15 | € 12 | € 8 | € 3
Sala Filarmonica

Luogo

Sala Filarmonica
Corso Antonio Rosmini, 86, 38068 Rovereto TN