Scotland – 13.10.2021

 

Monica Bacelli mezzosoprano

Trio Metamorphosi
Mauro Loguercio violino
Francesco Pepicelli violoncello
Angelo Pepicelli pianoforte

————

F.J. Haydn

Trio Hob. XV n. 28

L. van Beethoven

10 Variazioni sul Lied Ich bin der Schneider Kakadu op. 121a

F.J. Haydn

Selezione da Scots Songs e Scottish Airs Hob. XXXIa

L. van Beethoven

Selezione da 25 Schottische Lieder op. 108

 

Quattro artisti straordinari che ci regalano un viaggio attraverso le melodie popolari scozzesi rilette da Haydn e Beethoven. «L’Inghilterra rappresentò per Haydn la terra della libertà e del successo – scrive Angelo Pepicelli – vi arrivò preceduto dalla sua grande fama e affrontò la libera professione dopo ben trent’anni di servizio alla corte del magnanimo principe Esterházy. Anche Beethoven, nonostante non conoscesse direttamente il mondo anglossassone, ne fu profondamente affascinato. Manifestò fino all’ultimo giorno della sua vita l’amore per l’Inghilterra, quella delle istituzioni politiche e sociali, quella di Shakespeare e di Ossian, Byron e Thomas Moore, ma anche quella dei canti popolari, che cominciò a conoscere e ad arrangiare a partire dal 1809».

Eccellente formazione cameristica, il Trio Metamorphosi è nato nel 2005 con il nome di Trio Modigliani ed è composto dal violinista Mauro Loguercio e dai fratelli Francesco e Angelo Pepicelli (rispettivamente violoncello e pianoforte). È del 2015 la decisione di dare un nuovo nome alla formazione, a sottolinearne il processo continuo di cambiamento, la progressiva crescita e la volontà di mettersi sempre in gioco per affrontare nuove sfide interpretative. Il Trio Metamorphosi si è esibito in Europa, America e Giappone, ha all’attivo incisioni per grandi case discografiche e dal 2019 pubblica per l’etichetta Decca l’integrale beethoveniana per trio.

Il celebre mezzosoprano Monica Bacelli, abruzzese, ha sviluppato un’importante carriera nei principali teatri d’opera, come La Scala, la Staatsoper di Vienna, il Covent Garden e l’Opera di San Francisco. Vincitrice del Premio Abbiati, il suo repertorio comprende i più importanti ruoli mozartiani e rossiniani ma si estende anche all’opera francese dell’Otto e Novecento e ai contemporanei.

 

€ 15 | € 12 | € 8 | € 3

Data

mercoledì 13 Ottobre 2021
Expired!

Ora

20:45
Sala Filarmonica

Luogo

Sala Filarmonica
Corso Antonio Rosmini, 86, 38068 Rovereto TN

Prossimo avvenimento