Sacro e profano | 13.12.2022

 

Gina Gloria Tronel soprano

Orchestra Haydn di Bolzano e Trento

Giordano Bellincampi direttore

————

F.J. Haydn

Sinfonia n. 30 “Alleluja”

W.A. Mozart

Exsultate, jubilate KV165

L. van Beethoven

Sinfonia n. 2 op. 36

Nel periodo dell’Avvento, l’Orchestra Haydn guidata da Giordano Bellincampi – direttore italiano naturalizzato danese che apporta tutta la sua esperienza internazionale – propone un programma in costante movimento tra sacro e profano, comunque legato alla dimensione spirituale.
La Sinfonia n. 30 di Haydn costituisce un esempio di musica profana che guarda alla musica sacra: deriva infatti la sua denominazione dal canto gregoriano Alleluja che domina il primo movimento. La quasi coeva composizione mozartiana, Exsultate, jubilate KV165 è al contrario un caso di musica sacra che tende al profano: senza avere specifico carattere religioso, si distingue per l’eleganza e la varietà della composizione. La Sinfonia n. 2 viene invece composta da Beethoven in uno dei momenti più dolorosi e scoraggianti della sua vita, quando si manifesta la sordità acuta. La sua risposta più intima è una resa totale alla vocazione creativa.

€ 12 | € 8 | € 4

Data

martedì 13 Dicembre 2022

Ora

20:45
Teatro Zandonai

Luogo

Teatro Zandonai
Corso Bettini, 78, 38068 Rovereto TN