Sorella Musica: Nadia e Lili Boulanger

a cura di Emilia Campagna

con Emilia Campagna pianoforte
Milena Lamon
violino

———— 

Alla scoperta di Nadia e Lili Boulanger, sorelle unite dal talento musicale e divise da un destino molto diverso. Padre direttore e compositore, madre cantante, crescono in una famiglia in cui la musica è vocazione e professione da quattro generazioni, e giovanissime si fanno apprezzare per le doti di compositrici. In un mondo di soli uomini, entrambe concorrono al prestigioso Prix de Rome: Nadia, nata nel 1887, lo sfiora nel 1908, Lili (nata nel 1893) lo vince nel 1913, prima donna a ottenere l’ambito riconoscimento. Donne musiciste di grandissimo talento, le separerà la malattia: Lili, malata fin da bambina di tubercolosi intestinale, morirà nel 1918, a soli venticinque anni.
Lili lascia un piccolo tesoro di composizioni, soprattutto vocali, che ne testimoniano l’originale personalità artistica. Alla morte di Lili, Nadia Boulanger abbandonerà la composizione per dedicarsi all’insegnamento e fino a 92 anni sarà docente e direttrice del Conservatorio Americano di Fointainebleau e punto di riferimento per musicisti e compositori come Eliott Carter, Aaron Copland, Leonard Bernstein.

Data

sabato 7 Marzo 2020

Ora

18:00

Costo

Ingresso libero
Sala Università della Biblioteca Civica

Luogo

Sala Università della Biblioteca Civica
Via Angelo Bettini, 43, 38068 Rovereto TN
Categoria