vision. Quando la musica classica incontra il pop | 24.01.2023

 

vision string quartet

Florian Willeitner e Daniel Stoll violini
Sander Stuart viola
Leonard Disselhorst violoncello

————

E. Bloch

Prélude B63

D. Šostakovič

Quartetto n. 8 op. 110

vision string quartet

Spectrum (repertorio jazz/pop)

Vincitori indiscussi di tutti i premi sia al Concorso Mendelssohn di Berlino che al Concorso di Ginevra nel 2016, sono tra i pochi giovani quartetti che salgono sul palco suonando a memoria, ispirandosi ai grandi esecutori del passato. La loro vorace curiosità li spinge a proporre accostamenti arditi tra il repertorio tradizionale della loro formazione e la musica pop: la sala da concerto all’improvviso si trasforma in un palcoscenico dominato da atmosfere e suoni che apparentemente niente hanno a che fare con il repertorio classico. Solo apparentemente: il vision string quartet domina tutto con grande coerenza e incredibile abilità tecnica, riuscendo a far apparire legami inaspettati tra repertori molto diversi.

€ 12 | € 8 | € 4

Data

martedì 24 Gennaio 2023

Ora

20:45
Sala Filarmonica

Luogo

Sala Filarmonica
Corso Antonio Rosmini, 86, 38068 Rovereto TN