Orchestra Filarmonica Settenovecento


CHI SIAMO

Il progetto Orchestra Filarmonica Settenovecento è un’innovativa esperienza nata nel 2018 nell’ambito del progetto “Balli Plastici Remix”, dall’unione delle forze dell’Associazione Filarmonica di Rovereto e del festival Settenovecento.
L’idea alla base del progetto è quella di creare occasioni professionali di alto livello per giovani strumentisti locali e delle regioni limitrofe (provenienti soprattutto dai bacini delle province di Trento, Bolzano, Verona e Brescia), che mettano i ragazzi a confronto con realtà produttive significative del territorio, con linguaggi artistici anche altri rispetto a quello musicale e con compagnie e professionisti che operano a livello internazionale.
Le prime parti sono affidate a strumentisti professionisti di solida caratura che possano garantire il giusto trait-d’union tra esperienza e freschezza.
L’Orchestra Filarmonica Settenovecento non è un progetto puramente didattico: gli strumentisti coinvolti vengono regolarmente retribuiti e sottostanno a dinamiche organizzative e modalità di lavoro che sono tipiche di un organismo professionale.
Lo scopo del progetto è quello di creare un’esperienza lavorativa che comunque presti particolare attenzione a giovani strumentisti che non hanno ancora maturato sufficiente pratica per confrontarsi completamente con il mondo del professionismo musicale, affiancandoli a prime parti di consolidata esperienza.
La direzione artistica dell’orchestra è affidata a Klaus Manfrini, direttore artistico dell’Associazione Filarmonica di Rovereto, la quale si fa carico anche della componente organizzativa.

ATTIVITÀ 2018/2020

Dal momento della sua costituzione, l’Orchestra è riuscita a realizzare 3 progetti sinfonici per orchestra (primavera 2018 e primavera 2019) e 6 produzioni per ensemble realizzate direttamente dall’Associazione Filarmonica di Rovereto, rivolte al pubblico più giovane.

2018

Rovereto, Auditorium Melotti | Venerdì 11 maggio 2018
ore 11.00 recita per le scuole superiori | ore 21.00 recita aperta al pubblico*

Balli Plastici Remix
Libera rivisitazione dello storico spettacolo di Fortunato Depero

Compagnia Abbondanza Bertoni
Orchestra Filarmonica Settenovecento | direttore: Giancarlo Guarino

Musiche di Alfredo Casella, Gerald Thyrwhitt, Gian Francesco Malipiero, Béla Bartók
Orchestra composta da 28 elementi: flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno, tromba, pianoforte, 5
violini primi, 5 violini secondi, 4 viole, 3 violoncelli, 2 contrabbassi

* ingresso € 5,00 | Recita sold out: 412 spettatori

—————————————————

2019

Rovereto, Sala Filarmonica | Lunedì 14 gennaio 2019

Lezione concerto “La tavolozza del compositore. Le voci degli strumenti”
Progetto rivolto alle classi I della scuola secondaria di primo grado

Musiche di Beethoven, Berwald, Mendelssohn
Ensemble di 7 elementi: violino, viola, violoncello, contrabbasso, clarinetto, fagotto, corno

Sono state realizzate 4 repliche per un totale di 444 studenti partecipanti

—————————————————

Rovereto, Teatro Zandonai | Giovedì 7 e venerdì 8 febbraio 2019

Concerto racconto “La Scatola dei Giocattoli”
Progetto rivolto alle classi I, II e III della scuola primaria

C. Debussy, La Boîte à Joujoux
in scena le figure animate di Piero Maestri

Ensemble di 6 elementi: flauto, clarinetto, viola, violoncello, percussioni, pianoforte

Sono state realizzate 7 repliche per un totale di 1.640 studenti partecipanti

—————————————————

Mantova, Teatro Bibiena | Domenica 17 febbraio 2019 ore 11.00
Mantova, Teatro Ariston | Lunedì 18 febbraio 2019 ore 9.45
Vicenza, Ridotto del Teatro Comunale | Domenica 14 aprile 2019 ore 17.00

Concerto racconto “Mamma Oca era una cuoca”

Musiche di Ravel (Ma Mère l’Oye), Mozart, Debussy

in scena le figure animate di Piero Maestri
Ensemble di 10 elementi: flauto, clarinetto, arpa, pianoforte, 2 violini, viola, violoncello, contrabbasso

—————————————————

Rovereto, Sala Filarmonica | Giovedì 21 febbraio 2019

Lezione concerto “I significati della musica. Alla scoperta dell’ascolto 1”
Progetto rivolto alle classi II della scuola secondaria di primo grado

Musiche di Mozart, Grieg, Ravel

Ensemble di 10 elementi: flauto, clarinetto, arpa, pianoforte, 2 violini, viola, violoncello, contrabbasso

Sono state realizzate 3 repliche per un totale di 361 studenti partecipanti

—————————————————

Rovereto, Teatro Zandonai | Venerdì 3 maggio 2019 ore 21.00

VN Serenade
Spettacolo di danza con musica dal vivo.

Progetto coreografico a cura di Cristina Kristal Rizzo

Archi dell’Orchestra Filarmonica Settenovecento
direttore: Alessandro Maria Carnelli
Orchestra composta da 20 elementi: 6 violini primi, 5 violini secondi, 4 viole, 3 violoncelli, 2
contrabbassi

* ingresso € 15,00 | Recita sold out: 470 spettatori

PROGRAMMA
Arnold Schönberg (1874-1951), Verklärte Nacht op. 4
Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840-1893), Serenata per archi op. 48

—————————————————

Rovereto, Teatro Zandonai | Sabato 4 maggio 2019 ore 20.45

Danze. Concerto sinfonico da Brahms a Dvořák

Orchestra Filarmonica Settenovecento
direttore: Alessandro Maria Carnelli

Orchestra composta da 41 elementi: 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, 4 corni, 2 trombe, 3
tromboni, arpa, timpani, 2 percussioni, 6 violini primi, 5 violini secondi, 4 viole, 3 violoncelli, 2
contrabbassi

210 spettatori

PROGRAMMA
Johannes Brahms (1833-1897), 3 Danze ungheresi n. 1, 3, 10
Leoš Janáček (1854-1928), Lašské tance (Danze di Lachia)
Zoltán Kodály (1882-1967), Nyári Este (Sera d’estate)
Antonín Dvořák (1841-1904), Danze Slave op. 46 n. 7, 4, 8

—————————————————

2020

Rovereto, Sala Filarmonica | Domenica 19 gennaio 2020

Mozart, Ninette e la Danza

Musiche di Mozart

Ensemble di 4 elementi: 2 violini, viola, violoncello

Lo spettacolo, inserito nella rassegna Concerti per le Famiglie, ha visto 165 spettatori presenti

—————————————————

Rovereto, Teatro Zandonai | Martedì 21, mercoledì 22, giovedì 23 gennaio 2020

Le Quattro Stagioni di Vivaldi
Progetto rivolto alle classi I, II, III della scuola primaria

Vivaldi, Le Quattro Stagioni

Ensemble di 7 elementi: 3 violini, viola, violoncello, contrabbasso, celestra

Sono state realizzate 7 repliche per un totale di 1.300 studenti partecipanti

COMPONENTI

A partire da maggio 2018 e fino alla data attuale, l’Orchestra Filarmonica Settenovecento ha coinvolto 56 giovani strumentisti, 4 strumentisti di consolidata esperienza in qualità di prime parti e 2 direttori d’orchestra.

GIOVANI STRUMENTISTI

flauti: Sara Caliari, Giulia Bellotti

oboi: Enrico Carraro, Valentina Dal Bello, Erika Rampin

clarinetti: Jacopo Bertoncello, Francesco Petri, Alessandro Rizzoli

fagotti: Teodora Mancabelli, Leonardo Saggin

corni: Martino Bortolotti, Umberto Jiron, Mattia Marangon, Davide Saturno, Chiara Taddei

trombe: Daniele Grott, Michelle Zappini

tromboni: Giulio Caloi, Mattia De Zen, Massimiliano Viglio

arpa: Sofia Surian, Chiara Brun

timpani e percussioni: Tiziano Gonella, Fabrizio Raffaelli, Gabriele Rizzoli, Demetrio Schintu

clavicembalo: Alberto Maron

pianoforte: Ludovica De Bernardo

violini: Alessandro Barcelli, Maddalena Bortot, Daniel Bossi, Arianna Creatore, Filippo Ghidoni, Andrea
Monegaglia, Filippo Passarella, Camilla Pedini, Mario Pedron, Filippo Pedrotti, Irene Piazza, Ayumi
Tovazzi, Lorenzo Tranquillini, Francesca Zanghellini

viole: Silvia Anaclerio, Davide Cattazzo, Maria Stella Fantini, Laura Hernandez Garcìa, Martina Iori,
Xabier Lopez de Munain Basevi, Nicola Sangaletti

violoncelli: Benedetta Baravelli, Cristina Chiappero, Ferruccio Guzzoni, Gaia Mora

contrabbassi: Angelica Gasperetti, Giacomo Lorenzi

PREPARATORI

violini: Filippo Lama

viole: Klaus Manfrini

violoncelli e contrabbassi: Gregorio Buti

fiati: Andrea Bressan

DIRETTORI

2018: Giancarlo Guarino

2019: Alessandro Maria Carnelli

Con il sostegno di MiBACT e di SIAE, nell’ambito del programma “Per Chi Crea”

Logo-MiBACT-2019
PCC-logo-standard copia
SIAE_png copia